Terapia alimentare femminile

Alimentazione in pubertà e nella giovane donna

Dopo l'inizio del menarca le diverse fasi evolutive della donna possono portare ad esigenze diverse in cui la nutrizione può essere un valido e decisivo alleato come ad esempio in casi di: 

  • adolescenza: rimodellamento corporeo, irregolarità mestruali (amenorree, dismenoree)
  • donna in età fertile: fertilità, gravidanza, allattamento, svezzamento.
  • donna in generale: Problematiche endocrinologiche e metaboliche, immunitarie, gastrointestinali, sindrome premestruale, acne, dermatiti/dermatosi, cefalee ed emicranie, policistosi ovarica, cistiti croniche/ricorrenti, candidosi croniche/ricorrenti, endometriosi, vaginiti, vulvodinia.

 

 

Image
Image

Alimentazione pre e post menopausa

In questa fascia di età può essere utile consultare il nutrizionista per affrontare:

  • Aumento di peso in concomitanza alla menopausa
  • prevenzione cardiovascolare e dell’osteoporosi
  • Problematiche ginicologiche (cistiti, candidosi, vaginiti, ecc), endocrinologiche e metaboliche,  epatiche, immunitarie, gastrointestinali (vedi esempi anche nella sessione terapia nutrizionale)